Come cambiare davvero il nostro stile di vita

Il vostro stile di vita non vi piace più. Magari non vi è mai piaciuto, ma siete arrivati a un punto in cui non riuscite a continuare a fare finta di niente e andare avanti. Volete cambiare, rivoluzionare le vostre abitudini e abbracciare un nuovo modo di essere e di fare.

Ma (molto) spesso, i vostri buoni propositi hanno vita breve. Gli ostacoli sono tanti, le vecchie abitudini sono comode e siete troppo stanchi per combattere altre battaglie oltre a quelle che dovete affrontare tutti i giorni.
Così, finite per lasciare perdere e tornate nella vostra comfort zone. Che vi sta stretta, ma è sicura.

È davvero impossibile spezzare il cerchio? Per fortuna, la risposta è no. Ecco come cambiare davvero il vostro stile di vita.

La motivazione per cambiare stile di vita

Identificare la motivazione per cambiare stile di vita è il primo passo per riuscire davvero a spezzare il cerchio delle vecchie abitudine e mettervi in gioco. Se non avete ben chiara la ragione che vi spinge a rivoluzionare la vostra quotidianità, avete (purtroppo) alte probabilità di fallire.

Per capire qual è il vostro “motore del cambiamento”, potete ricorrere alle domande potenti del coaching. Per esempio:

  • Quali sono le mie priorità nella vita?
  • Cosa sto tollerando che non mi rende felice?

La motivazione al cambiamento può essere tanto l’insoddisfazione (il vostro stile di vita non vi piace) che l’ambizione (il vostro stile di vita vi piace, ma volete di più).

Capire la sua natura è fondamentale per fissare il vostro obiettivo (il nuovo stile di vita che volete adottare) e tracciare il sentiero per raggiungerlo.

Cosa fare per cambiare stile di vita

Come in un lungo viaggio, il modo migliore per cambiare stile di vita è procedere per tappe. Questo significa che dovete darvi obiettivi intermedi. Cambiare è faticoso: se partite a razzo e chiedete troppo a voi stessi, esaurirete in fretta le energie. Vi ritroverete senza forza sufficiente per affrontare gli eventuali (probabili) ostacoli e abbandonerete il vostro progetto.

Per stabilire degli obiettivi raggiungibili, vi possono aiutare le domande potenti del coaching:

  • Di cosa avrei bisogno adesso?
  • A cosa posso rinunciare in questo momento?

Il tempo e l’energia sono due componenti fondamentali nel vostro viaggio verso il cambiamento. Per andare avanti, dovete possedere entrambi in buona quantità. Imparate a farne tesoro, riducendo gli impegni ed eliminando le attività che fanno parte della vostra vita per inerzia.

Allo stesso modo, selezionate gli alleati che vi possono dare una mano sul vostro percorso.

Ascoltate le vostre emozioni per capire se siete sulla strada giusta o se dovete correggere la rotta. L’umiltà di riconoscere i vostri limiti non è sinonimo di debolezza, ma di forza, intelligenza e lungimiranza.

Procedere un passo alla volta e ricalcolare il percorso quando è necessario vi porterà alla meta finale.

I libri per cambiare stile di vita

Quando decidete di cambiare stile di vita, ci sono alcuni libri che vi possono ispirare e aiutare a raggiungere il vostro obiettivo.

Tra i testi sull’argomento, Il potere delle abitudini, del giornalista e vincitore del Premio Pulitzer Charles Duhigg, spiega come si formano le abitudini, quanto vi condizionano (influenzando il vostro lavoro, la vostra salute e in ultima istanza la vostra felicità) e come potete cambiarle.

Una altro titolo senza dubbio interessante è Come modificare lo stile di vita per vivere a lungo e in salute, del dottor Riccardo Dalle Grave, specializzato in endocrinologia, scienza dell’alimentazione e psicoterapia cognitiva. Il manuale offre una serie di strategie e di procedure che possono aiutarvi a sviluppare le abilità necessarie per cambiare in modo salutare le 4 aree cruciali del vostro stile di vita, ovvero alimentazione, peso, attività fisica e gestione dello stress.

Photo cover credits: Adobe Stock